progetto educativo che coinvolge associazione genitori e ragazzi del quartiere, che nel gestire un orto urbano devono necessariamente confrontarsi con altre realtà del proprio territorio. I ragazzi imparano quindi l’aggregazione, il rispetto per la natura e la consapevolezza del valore della terra.