cimentarsi con i propri mezzi in un’esperienza di agricoltura “di casa mia”, ti dà soddisfazione personale oltre che gratificazione. Il movente anche per quanto riguarda poter decidere liberamente in parte, i tuoi ritmi di vita, è sicuramente anche toccare con mano quello che in altre parti del mondo dove la distribuzione di risorse di base viene a mancare, è basilare. E’ anche un momento di partecipazione socializzazione con la famiglia.